progetto e mostra

Categoria: mostre

Dove: Pinacoteca Nazionale di Bologna - Salone degli Incamminati - via delle Belle Arti 56 - 40126 Bologna

dal 01/02/2019 al 31/03/2019

Organizzatore: Hera S.p.A



Esiste un legame indissolubile tra Bologna e le sue torri, elementi di raccordo tra passato, presente e futuro che racchiudono e raccontano la storia della città, diventandone simbolo e rappresentazione. Oltre alle torri medievali, un altro gigante si staglia nello skyline cittadino, svettando tra Porta San Donato e Porta Mascarella: il Gasometro Man n. 3, struttura alta circa 50 m con un diametro di 27 m, costruita nel 1927 e utilizzata fino al 1984 per stoccare il gas usato in città.

Carlo Valsecchi lo ha fotografato con lo sguardo di chi considera gli edifici cosa viva: non fantasmi o testimonianze archeologiche inerti di un passato industriale, ma organismi in continua trasformazione. Le 16 immagini fotografiche esposte alla Pinacoteca raccontano alcune fasi del recente processo di restauro e bonifica del Gasometro descrivendolo come fosse un corpo in piena metamorfosi, portando alla nostra attenzione con occhi nuovi ciò che già pensiamo di conoscere ma su cui non ci siamo mai realmente soffermati.

Progetto e mostra promossi da Hera S.p.A in collaborazione con Polo Museale dell’Emilia Romagna – Pinacoteca Nazionale di Bologna

Ingresso: gratuito


Orari di apertura:

martedì – domenica h 10-19

Orari di apertura ART CITY Bologna:

venerdì 1 e domenica 3 febbraio h 10-19; sabato 2 febbraio h 10-23


VAI ALLA PAGINA DELL'EVENTO