incontro | L'arte è donna. Incontri tra libri e opere nei musei di Bologna

Categoria: incontri

Dove: Museo Civico Medievale - via Manzoni 4 - 40121 Bologna

28/05/2019 17:45

Organizzatore: Istituzione Bologna Musei



Presentazione del libro Impressioniste. Mary Cassat, Marie Braquemond, Eva Gonzalès, Berthe Morisot di Martina Corgnati (Nomos edizioni), alla presenza dell’autrice.

Relatrice: Lucia Corrain. Coordina Lara Crinò.

La storia delle artiste che l’incredibile successo mediatico del movimento impressionista ha lasciato in ombra comincia a essere raccontata solo in questi anni.
Berthe Morisot, la più conosciuta e la più dotata, moglie del fratello di Edouard Manet che lasciò di lei alcuni celebri ritratti, è al centro di una monografica in corso al Musée d'Orsay di Parigi fino al settembre 2019, la prima grande antologica a ridarle il posto che merita tra i grandi del movimento. A illuminare la storia della sua vita, e quella di Mary Cassat, Marie Braquemond, Eva Gonzalès è Impressioniste (Nomos edizioni) di Martina Cognati, storica dell'arte, saggista e critica d'arte.

La presentazione è preceduta alle h 17 da una visita guidata al Museo Civico Medievale di Paolo Cova sul tema “Le grandi donne bolognesi al Museo Medievale: da Novella a Properzia de' Rossi”.


L'arte è donna. Incontri tra libri e opere nei musei di Bologna è la rassegna di incontri promossa dall’Istituzione Bologna Musei che porta nelle sale museali autrici di biografie d'arte e studiose, unite per approfondire le storie dirompenti di queste donne che hanno fatto dell'arte un mestiere, una passione e una ragione di vita.

La rassegna, curata da Lara Crinò, è stata organizzata con il supporto di Hera e in collaborazione con il Patto per la Lettura Bologna e il Centro delle Donne/Biblioteca italiana delle Donne.

Il progetto grafico è stato realizzato dagli studenti del corso di Laurea triennale in Communication Design di IAAD Istituto d'Arte Applicata e Design di Bologna.

Prenotazione consigliata via e-mail a istituzionebolognamusei@comune.bologna.it entro il giorno antecedente agli incontri.